Emergenza Covid-19: come usufruire dei servizi della Camera di Commercio di Bari

L’evolversi della situazione relativa alla diffusione, nel Paese, del virus Covid-19 e le prescrizioni adottate dal Governo in questi giorni sul contenimento della libera circolazione del persone impongono alla Camera di Commercio di Bari l’adozione di alcune misure volte a regolare l’afflusso negli uffici.

Dal 13 marzo e fino al 3 aprile 2020 salvo ulteriori proroghe, gli sportelli dell’ente barese in Corso Cavour 2 e delle sedi decentrate di Barletta, Gioia del Colle e Monopoli sono aperti al pubblico solo in caso di esigenze indifferibili e su prenotazione; l’ingresso presso gli stessi sportelli sarà ammesso fino a un massimo di n.1 persona alla volta al fine di garantire la distanza di sicurezza tra questi e l’operatore.

L’utenza può comunque contare sull’utilizzo dei servizi on line camcom.gov.it – servizi (http://www.camcom.gov.it/P42A0C0S1/Servizi.htm). Le imprese possono estrarre gratuitamente i propri documenti (visure, atti, bilanci) attraverso il “cassetto digitale dell’imprenditore” impresa.italia.it, utilizzando, per l’accesso, lo spid o la firma digitale. Visure, atti e bilanci di altre imprese sono accessibili tramite il sito registroimprese.it, con pagamento tramite carta di credito.

Per i contatti con la Camera di Commercio di Bari si può ricorrere anche al canale telefonico (tutti i giorni dalle ore 9,00 alle ore 12,30) e alle e–mail riportate nell’elenco (https://www.ba.camcom.it/articoli/allegato/2020/03/settori-recapiti.pdf

Per i servizi, sotto elencati, chi non può fruirne in modalità telematica ovvero se ha esigenze non differibili, può fare richiesta – tramite canale telefonico o via mail – di un appuntamento, che sarà fissato nel più breve tempo possibile:

  • rilascio di certificati registro delle imprese

fr[email protected] 080/2174358

  • deposito libri ai fini della vidimazione

[email protected] – 080/2174215

  • rilascio carte tachigrafiche

[email protected] – 0802174576

  • rilascio di documenti di accompagnamento delle merci per l’estero [email protected] – 0802174356
  • istanza cancellazione protesti

[email protected] – 080/2174428

Per il ritiro di certificati di origine richiesti on line è possibile inviare un proprio corriere che dovrà rivolgersi all’usciere camerale.

Tutti gli eventi aggregativi di qualsiasi natura (convegni, seminari, commissioni ecc.) sono rinvia rinviati a data successiva al 3 aprile 2020, salvo ulteriori aggiornamenti. Per ulteriori informazioni consultare le pagine dedicate ai singoli eventi sul sito www.ba.camcom.it

Inoltre a seguito delle numerose segnalazioni di casi di restrizione alla circolazione e di discriminazione verso merci italiane in esportazione – il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale si è immediatamente attivato a tutela delle imprese, creando un apposito indirizzo mail al quale è possibile segnalare le difficoltà riscontrate: [email protected].

Bari 12 marzo 2020