Foggia: un nuovo strumento di consultazione e informazione online per gli adempimenti relativi al Registro imprese

Sportelli on line per aziende e professionisti: per le pratiche del Registro Imprese e per la conciliazione.

Il presidente Damiano Gelsomino: la CCIAA di Foggia riferimento dell’innovazione della P.A. sul territorio

 

Innovazione, efficienza e semplificazione sono queste le parole d’ordine che, anche a causa dell’emergenza Covid, stanno caratterizzando il lavoro della Camera di Commercio di Foggia in questi mesi. Un impegno costante che l’Ente presieduto da Damiano Gelsomino sta mettendo in campo per essere sempre più al servizio delle imprese e dei professionisti del territorio in questo delicato momento.

In questa ottica da mercoledì 18 novembre sarà disponibile un nuovo strumento di consultazione e informazione online per gli adempimenti relativi al Registro imprese denominato SARI – Supporto Specialistico Registro Imprese.

Si tratta di un servizio che permetterà di accedere, gratuitamente e in autonomia anche da smartphone e tablet, a tutte le informazioni necessarie per la predisposizione delle pratiche telematiche (iscrizioni, modifiche, cancellazioni, etc). Per compilare o spedire una pratica sarà possibile conoscere tutti gli adempimenti necessari tramite una casella di ricerca guidata e anche interagire direttamente con gli uffici tramite quesiti scritti attraverso un web form o attraverso la prenotazione di un appuntamento telefonico.

Tale sistema online comprenderà anche una Guida interattiva agli adempimenti societari, completata da schede dedicate agli ulteriori obblighi relativi alle attività economiche, alle imprese individuali, alle attività regolamentate, alle procedure concorsuali e al deposito dei bilanci d’esercizio. Le schede con le informazioni utili saranno facilmente consultabili tramite ricerca per parola chiave.

Per il presidente, Damiano Gelsomino: “la digitalizzazione e la qualità dei servizi oltre all’ottimizzazione dei rapporti con la nostra utenza sono sempre più il parametro per misurare la capacità della Camera di Commercio di essere al passo coi tempi. La crisi dovuta alla pandemia ha fatto emergere con maggiore forza la necessità di adeguare le risposte dell’Ente alle esigenze delle imprese del territorio. Un impegno di efficientamento, delle non certo abbondanti risorse economiche a nostra disposizione, per far si che la Camera di Commercio di Foggia possa divenire un riferimento per l’innovazione della Pubblica Amministrazione sul territorio.”

In questa direzione va anche l’attivazione del portale Conciliacamera per la gestione delle pratiche di conciliazione online.

Con questo strumento la Camera di Commercio rende possibile presentare la domanda di mediazione o aderire ad una mediazione inviando i relativi allegati, seguire il procedimento di propria competenza e partecipare a distanza agli incontri di mediazione.

Per usufruire del servizio, che è gratuito, è necessario registrarsi al portale www.conciliacamera.it oppure, nel caso in cui si è già utenti del portale registroimprese.it/Telemaco, attivare il servizio in aggiunta a quelli già utilizzati.

 

[email protected]camcom.it